KPI e Bilancio... A colpi di Genya!

KPI e Bilancio... A colpi di Genya!

Tempo di lettura: 4 min
KPI e Bilancio... A colpi di Genya!

Genya è la soluzione software in cloud che ti consente di gestire tutte le attività contabili e fiscali tramite un'unica applicazione.
La tua figura professionale si stia sempre più spostando verso il mondo consulenziale: una sfida che apre a molti nuovi stimoli professionali e tante opportunità di far emergere tutte le tue skills, una volta di più.
Una sfida in cui Genya può essere il tuo alleato ideale.

Questo software infatti non è solo un prezioso supporto per l’attività di tutti i giorni, ma ti permette di prenderti cura del cliente dall’inizio (con KPI e indicatori di varia natura) alla fine (grazie agli strumenti per il bilancio, risultato degli obiettivi e della strategia).

Partiamo dai KPI, ossia gli indicatori di performance. Sono il punto di partenza della tua consulenza ai clienti: il “calcio d’inizio” della vostra collaborazione, infatti, è sempre importante troviare i giusti modi per valutare le azioni presenti e avere un’idea verosimile di quelle future

Genya ti aiuta a farlo prelevando i dati direttamente dalle attività del cliente (senza lavoro aggiuntivo e spreco di tempo), calcolando i KPI in tempo reale, e dando un punteggio alla sua performance mettendola, a confronto con quella degli altri clienti dello studio. La squadra, insomma, sarà fin da subito al completo!

Già a colpo d’occhio il tutto è estremamente intuitivo: nella dashboard del cliente è presente un widget che riporta sinteticamente la situazione delle sue performance aziendali. Le informazioni principali sono due: “valutazione generale” e “radar”

La prima indica il valore calcolato per il cliente, visualizzato con un tachimetro e commentato con un pollice. Il radar è invece una mappa degli indicatori che serve a dare un’evidenza grafica del risultato di cui sopra.

Lo schema di gioco è perfetto: tutti gli indicatori individuati dallo studio vengono riportati in un ordine specifico previsto nelle impostazioni. 

 

Richiedi subito informazioni su Genya! 

 

E le statistiche di campionato?!
Dal widget sulla dashboard è possibile accedere al dettaglio degli indicatori del cliente dove i singoli valori vengono messi a confronto con quelli dell’anno precedente, quelli calcolati per clienti simili e quelli calcolati su altri clienti (una selezione definita a livello di studio). I dati proposti di default per tutti i servizi sono quelli ufficiali, come il bilancio annuale, la dichiarazione ordinaria ecc. Tuttavia potrai focalizzarti su alcuni indicatori e ampliare la tua ricerca attraverso la selezione di un solo servizio per cui vi verranno proposti diversi filtri aggiuntivi (tipologie di bilancio, periodi di contabilità ecc). Ti sarà possibile inoltre analizzare gli indicatori anche in base alla qualità di performance raggiunta. 

Se gli indicatori di performance possono, in un certo senso, corrispondere a degli “schemi di gioco” della tua collaborazione con il cliente, di certo il bilancio può essere considerato il tabellone dei goal.

E Genya può supportarti anche in questo importantissimo compito. Come?

Ogni fascicolo di bilancio, dichiarazione o periodo contabile è caratterizzato da un proprio flusso di lavoro, ovvero un’insieme di attività che devono essere svolte affinché questo flusso possa dirsi completo. Queste attività possono essere manuali, oppure legate a un’applicazione cui si accede cliccando, semplicemente, sul nome dell’attività in questione. A mano a mano che le attività vengono completate sarà possibile cambiarne lo stato, aggiornandolo. 

Tutto l’iter del lavoro viene indicato, via via, da una serie di “milestone”, ovvero dei traguardi intermedi, visualizzati con una bandierina verde. 

Tutte le icone di riferimento rendono lo svolgimento del vostro lavoro estremamente intuitivo, anche a colpo d’occhio.
È sempre possibile controllare l’avanzamento delle attività nella griglia del Controllo Avanzamento, in cui è possibile monitorare l’andamento complessivo dei flussi.
Per ogni attività è inoltre possibile creare una serie di punti da fare o da verificare.
Al completamento potrai spuntare ogni elemento per il quale verranno riportati utenti e data. Una volta che tutti gli elementi saranno spuntati ti verrà proposta in automatico la chiusura dell’attività che potrai scegliere di confermare o meno.

Ogni attività è determinata da una serie di setting dove poter impostare la scadenza della stessa definendo una data precisa, determinando il numero di giorni che dovranno passare rispetto alla chiusura di un’altra attività del flusso e determinando il numero di giorni che dovranno esserci prima o dopo rispetto a una data definita a livello di flusso. 

Insomma, Genya non lascia veramente nulla al caso!
E potrai controllare ogni singolo step del tuo lavoro, quando lo desideri.
Le sue features ti guidano nel lavoro e la sua facilità di utilizzo lo semplificheranno.
Con il passare del tempo ti renderai veramente conto di quanto investire su un software come questo possa arricchirti della possibilità di avere più tempo per te, meno stress per i flussi da gestire e soprattutto una quantità di ore in più da dedicare a nuove idee di business. Pronto per il campionato?

Scritto da Redazione
Creato il 9 Luglio 2020
Categoria Evoluzione digitale
Condividi il post